La Grande Boxe torna a illuminare il Palazetto dello Sport di Piazzale Apollodoro a Roma. Grazie all’organizzazione della BBT, 2 Titoli Italiani PRO in scena: Titolo Italiano Superleggeri Francesco Lomasto (11-1) vs Luciano Randazzo (10-2-3) e Titolo Italiano Pesi Piuma Mauro Forte (7-0-1) vs Nicola Cipolletta (13-6-2).Forte si prende il titolo, imponendosi per KOT al quarto round su Cipolletta.

Lomasto riconquista il titolo dei Superleggeri, superando ai punti Randazzo (97-94; 97-93;97-92)

Evento trasmesso in diretta su SportItalia H 22.30 (DT 60 – 225 Sky), in streaming sulla piattaforma PMG Sport – repubblica.it e il canale ufficiale della FPI: FpiOfficialChannel (YOUTUBE).
Di seguito i risultati del sottoclou:
L’imbattuto Mediomassimo Davide Faraci 81 (6-0-0) batte per KO al 5 Round Bosko Misic 79 600 (12-5-0), pugile croato reduce da ben sei vittorie consecutive.

Il ventunenne Kevin Di Napoli 89.2 (3-1-1) sfida Flavio Morri 86.3 (2-1-0) nei Massimi Leggeri. Morri s’impone ai punti

Nei Superleggeri Ennio Zingaro 63.100 (5-1-0) incrocia i guanti con lo slovacco Ivan Godor 62.00 (20-47-4). Zingaro supera lo slovacco ai punti.

Il superwelter Khalil El Harraz 72.6 (5-0-1) batte ai punti Roberto Di Mario 74 (-).

Sempre tra i Superleggeri, Roberto Ruffini 63.6 (7-7-4) sfida Luca Papola 63.6 (2-0-0) dopo il loro recente incontro terminato in parità per decisione tecnica. L’incontro se lo aggiudca ai punti Papola.